Wireless

La rete di Ateneo ha come provider il GARR e quindi gli utenti sono soggetti alle loro norme che ne disciplinano l'accesso e l'utilizzo.

WiFi Unimore

Per conoscere tutti i dettagli tecnici e regolamentari del servizio Wireless Unimore consultare questa pagina.

Faq del supporto tecnico in questa pagina..

Il servizio di collegamento wireless consente agli studenti e al personale dell'università di accedere alla rete senza fili. L'accesso alla rete è possibile con una normale scheda di rete 802.11b nell'intera area del Campus, grazie alla presenza di un buon numero di punti di accesso (tra cui la nostra Biblioteca), dislocati in modo da garantire la totale copertura dell'area e una buona qualità del segnale.

La rete Unimore è indicata come rete accessibile liberamente. L'autenticazione tramite credenziali UNIMORE avviene all'apertura del vostro browser con una pagina di autenticazione.

Per chi accede con smartphone o tablet, dopo l'aggancio delle rete wireless sarà sempre necessario fare il login da browser (solitamente il sistema operativo vi avvisa con un'icona di allerta apposita).

Se faticate ad accedere alla pagina di autenticazione, potete digitare manualmente l'indirizzo nel browser:

https://c0.wifi.unimore.it

WiFi Eduroam

Questa WiFi è messa a disposizione per utenti non afferente ad Unimore ma che hanno credenziali di altri Atenei o Enti affiliati ad Eduroam.

Clicca qui per verificare chi aderisce.

 

[Ultimo aggiornamento: 05/04/2017 14:17:56]

VPN e client di collegamento FortiClient

Il collegamento VPN si utilizza per abilitare un dispositivo che si trova all'esterno della rete di Ateneo ad usufruire delle risorse riservate alla rete interna. La rete di Ateneo ha come provider il GARR e quindi gli utenti sono soggetti alle loro norme che ne disciplinano l'accesso e l'utilizzo.

Tutti gli studenti, il personale docentetecnico-amministrativo e i collaboratori esterni, purchè dotati delle necessarie credenziali Unimore possono accedere al servizio.

La nuova piattaforma VPN è basata su tecnologia FortiNet. Qualunque software permetta la creazione di una connessione VPN compatibile con FortiNet  può essere utilizzato per collegarsi.

La piattaforma VPN ed i client ufficiali FortiClient da scaricare sono disponibili a questo indirizzo:

https://vpn.unimore.it

In caso di problemi tecnici, potete aprire un ticket ai Sistemi Informatici di Ateneo: https://support.unimore.it

FortiClient per il collegamento VPN

I client ufficiali FortiClient sono disponibili per sistema operativo Windows, Mac OSX, e da device mobili Android Apple.

Il client ufficiale per Windows Phone è scaricabile dal sito del produttore o direttamente dal Microsoft Store.

I client ufficiali per GNU/Linux (Ubuntu 16, Fedora, Redhat, Centos) sono scaricabili dai repository indicati sul sito del produttore.
Esiste come alternativa anche il client open compatibile OpenFortiGUI (istruzioni complete qui) disponibile anche per Debian.

Impostazioni di configurazione

  • Tipo di VPN: FortiNet
  • Tipo di connessione: SSL-VPN
  • Remote Gateway: https://vpn.unimore.it
  • Porta: 443
  • Certificati non validi o scaduti: ignora
  • Richiedi certificato al client: no 

Problematiche note

Errore TLS

Può succedere in caso di convidisione in tethering di una connessione. Una soluzione è illustrata qui (versione PDF).

Come soluzione alternativa, in caso di tethering da dispositivo Android, usate la app FortiClient (vedi istruzioni sotto) dedicata direttamente nello smartphone/tablet.

Istruzioni dettagliate per ogni sistema operativo

windows so Istruzioni complete

windows so Istruzioni complete

windows so Istruzioni complete

 

[Ultimo aggiornamento: 17/10/2018 17:32:31]

Postazioni PC e prese di rete Ethernet

La rete di Ateneo ha come provider il GARR e quindi gli utenti sono soggetti alle loro norme che ne disciplinano l'accesso e l'utilizzo.

Rete Untrusted

Ad ingegneria esiste la rete untrusted, si tratta di una vlan a cui sono collegate prese di rete site in posti pubblici. Ad esempio nelle aule didattiche, nelle sale riunione ed in alcuni laboratori e in Biblioteca. Collegate a questa rete, la Biblioteca mette a disposizione degli utenti postazioni PC Windows e Ubuntu Linux per l'accesso ad Internet e l'utilizzo di applicazioni Office e LibreOffice.

Nota sulla connessione alla rete Untrusted

I computer collegati vi danno problemi ad entrare in ESSE3 o su siti interni (ad es. di gruppi di lavoro di ingegneria)?

Questo perchè è necessario che la prima autenticazione (via browser, con credenziali Unimore) sia fatta via http (e non https, di default per ESSE3 ad es.).

Dettagli sul wiki di ingegneria

L'autenticazione avviene in questo modo: provando a navigare via http verso qualunque sito web, il firewall intercetta la richiesta http e la usa per richiedere l'autenticazione che sblocca la navigazione verso la rete in cui si trova il sito. Per sbloccare la navigazione occorrono credenziali di posta (ldap) di ateneo valide. Una volta sbloccata il firewall permetterá il passaggio di informazioni http e anche di altri protocolli internet (in accordo con le politiche di firewalling di ateneo e ingegneria).

Ethernet

Da maggio 2014 abbiamo reso disponibile l'accesso ad alcune prese di rete a cui è possibile collegarsi direttamente con cavo ethernet.

Le prese attualmente abilitate sono:

  • #68 nella saletta seminari (potete chiedere un cavo di rete in prestito ai bibliotecari)
  • i 4 cavi di rete sul tavolo nella nicchia del soppalco
 

[Ultimo aggiornamento: 16/10/2018 12:02:39]